I RISULTATI DEL WEEKEND DELLE GIOVANILI

Impresa della Juniores Nazionale guidata per l’ultima volta da Gianni D’Amore ora passato al comando della prima squadra: i biancorossi passano per 1-0 a Monte San Giusto con una formazione largamente rimaneggiata grazie alla rete di Federico Benvenuti in un match combattuto dove spiccano le prove di Elia Patrignani e di Francesco Fabbri (classe 2002). Cadono invece per la prima volta gli Allievi Regionali di Angelini che escono sconfitti di misura (0-1) dal campo della Fc Vigor Senigallia dopo una partita equilibrata e con una squadra composta quasi esclusivamente da 2002. Anche gli Allievi Cadetti di Rossi subiscono la prima sconfitta (1-2) nella seconda fase del campionato in casa della Real Metauro. Bella partita quella dell’Under 15 Femminile di Orazi che ha affrontato con grande determinazione il fortissimo Cesena. Primo stop casalingo (0-2) per i Giovanissimi Regionali di Fiscaletti che vengono superati nello scontro al vertice con la Fc Vigor Senigallia. Viaggiano sempre a mille i Giovanissimi Cadetti di Gabbianelli che si impongono al supplementare per 3-0 sulla Csi Delfino Fano. Grande impegno e divertimento anche nelle compagini dell’attivit√† di base con gli Esordienti 2005 di Tarini impegnati con il NFT Urbino, gli Esordienti 2006 di Crespi con la Nuova Montelabbate, i Pulcini 2007 di Vincenzi con il Muraglia e i Pulcini 2008 di Alacqua e Dori con la Nuova Real Metauro. (Nella foto: i pulcini 2007 impegnati con il Muraglia