LA VIS LOTTA E VINCE A SAN MARINO: 0-1!

LA VIS LOTTA E VINCE A SAN MARINO: 0-1!

La VIS PESARO torna dalla trasferta in terra straniera (terra amica quella di San Marino) con i tre punti che la portano, solitaria, alla vetta in classifica. Non è stato facile conquistare il Titano. Andati in vantaggio con il puntuale Baldazzi, (8′) lesto a strappare palla agli avversari in un discusso episodio di rientro in campo dopo una medicazione, la Vis ha difeso il bottino fino alla fine. Nel primo tempo i padroni di casa hanno avuto una sola, grande occasione per pareggiare, con Zuppardo che si invola solitario, evitando pure il portiere, trovandosi però troppo defilato rispetto alla porta e non riuscendo a concludere. Azione viziata da un netto fallo su Radi, ignorato dal direttore di gara. Baldazzi e Olcese hanno un paio di occasioni che non danno frutto. Nel secondo tempo il SAN MARINO aumenta la pressione ma la VIS subisce solamente un paio di conclusioni, pericolosa quella di Nappello di testa. Ribattiamo con Bortoletti e Cruz ha una occasione gigante ma Fall si supera e para. La barca arriva in porto indenne e i biancorossi esultano. Il grande pubblico pesarese presente allo Stadium canta dall’inizio alla fine e si gode questo inizio di campionato.
FORZA VIS!

SAN MARINO – VIS PESARO 0-1
SAN MARINO: Fall; Ceccarelli, Cevoli (30’st Candolfi), Di Maio, Ciurlanti; Gadda (12’st Errico), Pestrin, Conti (12’st Zeqiri); Bugaro (12’st Cinque), Zuppardo, Nappello (40’st Guidi). A disp. Donini, Moretti, Errico, Bardeggia, Bisoli. All. Orecchia
VIS PESARO: Marfella; Ficola, Cacioli, Radi, Boccioletti (48’st Calzola); Bortoletti (23’st Bellini), Paoli, Carta (41’st Lignani); Buonocunto (21’st Rossi); Baldazzi (30’st Cruz), Olcese. A disp. Stefanelli, Rossoni, Bartomioli, Castellano. All. Riolfo.
Arbitro: Picchi di Lucca
Rete: 8’pt Baldazzi
Note: Espulso al 10’pt l’allenatore del San Marino Orecchia. Ammoniti Bortoletti, Gadda, Buonocunto, Cevoli, Marfella