VIS PESARO 1898 F.LE, GIULIA LEE: “NEL RADAR PRESTAZIONE E VITTORIA”

VIS PESARO 1898 F.LE, GIULIA LEE: “NEL RADAR PRESTAZIONE E VITTORIA”

Occasione ideale per tornare a vincere e convincere per la Vis Pesaro Calcio Femminile che, domenica 3 febbraio ospita l’YFIT Macerata nella semifinale di ritorno di Coppa ore 10.30 campo “Gino Vitali” Villa Fastiggi. “Un momento di flessione puo’ succedere – spiega la playmaker Giulia Lee – dobbiamo ricompattarci e tutte assieme tornare ad esprimere il buon gioco di cui siamo capaci. Una gara molto importante, ma in realtà tutte lo sono, il radar deve essere centrato sulla buona prestazione e sul ritrovare la vittoria”. Appuntamento con il Campionato Eccellenza Umbra, rinviato a domenica 10 febbraio in cui Venerandi & Company riceveranno il Gubbio, mentre le vissine saranno ospiti della trasmissione “Passione Calcio” RTV San Marino mercoledì 6 febbraio.

Tra i nuovi volti del roster biancorosso Giulia Lee, diciannovenne americana proveniente dall’Ohio, già attiva sul tabellino marcatori: “Venivo in vacanza qui a Pesaro e mi sono innamorata di questa citta’, cosi’ ho deciso di intraprendere una vacanza-studio, studio all’ Universita’ Economia di Urbino. Vivo con i miei nonni e pratico calcio sin da piccolissima, sono una ragazza molto sportiva. In America il calcio femminile è vissuto con molta naturalezza ed è praticato da tante ragazze, sin dalle primarie, nelle Scuole Superiori poi ci sono vere e propri team in rosa, in linea con il programma scolastico che include anche sport come atletica e basket. Ho iniziato all’eta’ di sei anni per poi passare all’Archbold Women Soccer, il gioco del calcio è speciale per me, mi ricorda la mia infanzia, amo l’aspetto agonistico, la fisicità, la bellezza di poter correre e segnare. Il mio idolo è Andrea Pirlo e sono una tifosa juventina, amo seguire la Nazionale USA in tv.”

Per quanto riguarda la green line in rosa, riposano le Under 12 mentre le U15 si sposteranno a Terni domenica 3 febbraio alle ore 17.00.