JUNIORES: MATELICA-VIS PESARO: 2-5

JUNIORES: MATELICA-VIS PESARO: 2-5

Juniores nazionali, gara disputata il 3 dicembre  h.14.30 nel campo Comunale Supplementare di Matelica.

Formazione Vis Pesaro:
Stefanelli  8 , Salvatori  7 , Beninati 6 ( dal   40′ Vitali  7.5 ) , Castellano  7 , Freducci 7, Scoccimarro  7.5 , Grandicelli  7 ( dal 90′ Mazzoli  s.v. ) , Montagna  7 , Lani 6.5 ( dal 60′ Panettieri  8 ) , Angelini  7.5 , Marchetti  7 . All.  Gianni D’Amore 8
N.e. ( Berliocchi, Baki, Marchionni, Barbarossa)
Marcatori per la Vis: 10′ Angelini  (rig) , 35′ Grandicelli, 62′ e 88′ Panettieri, 73 ‘ Montagna

Fantastica vittoria dei ragazzi del mister D’Amore in casa di quella che era la capolista  ( dopo la sconfitta di sabato infatti è stata superata dal Sansepolcro) , frutto di un’ ottima prestazione ( fatta eccezione per un calo nei primi 15′ del secondo tempo).
Partenza a razzo dei vissini  che dopo 10′ vanno in vantaggio con Angelini che  trasforma un rigore da lui stesso procurato.  Al 25′ pareggio dei padroni di casa che approfittano di una palla persa dalla Vis sulla trequarti: l’incolpevole Stefanelli viene battuto  dopo una spettacolare discesa  del giocatore locale.
La Vis si riporta velocemente in vantaggio grazie ad un bellissimo gol di Grandicelli splendidamente servito da un assist di Marchetti. Si va così a riposo con la Vis in vantaggio,   l’inizio del secondo tempo vede un calo di intensità dei nostri ragazzi che solo grazie ad alcuni interventi spettacolari di Stefanelli , due volte  in uscita bassa nei piedi di avversari lanciati a rete , non portano il Matelica al pareggio. Qui l’ intuizione del mister D’Amore:  togliere Lani per fare posto al guizzante Panettieri che dopo nemmeno 2′ ,al primo pallone toccato su assist di Montagna, realizza il gol del 3 a 1 .Le emozioni non sono affatto  finite perché l’ indomita formazione di Matelica al 70′ accorcia di nuovo le distanze , subito però ci pensa il biancorosso Montagna con un tiro dalla lunga distanza  ( complice anche una deviazione che trasformava il tiro in un pallonetto imprendibile) a riportare la  la Vis sul  + 2  e fissare il risultato sul 4 a 2 .Con i locali in 10, a causa di una espulsione per doppio giallo, Panettieri chiude definitivamente la partita realizzando il quinto gol pesarese.
Complimenti a tutta la squadra che è riuscita a trovare quella concretezza che in altre occasioni era mancata e che aveva impedito di esaltare al massimo le buone prestazioni fornite.
Alla fine della partita tutta la squadra ha festeggiato la vittoria con un simpatico buffet che la società aveva messo a disposizione dei ragazzi .